Associazione PaceFuturo

pacefuturo associazione a pettinengo L’Associazione Pacefuturo è attiva nel promuovere la cultura della pace e del futuro, riconoscendo che la pace è mezzo, fine e meta delle umane fatiche verso la libertà, che pace e futuro sono indissolubili, perché la pace è il futuro dell’umanità, e che credere nella pace, onorarla, servirla per noi stessi, per gli altri, per la natura, è un atto di amore verso le future generazioni.

FINALITA’
Per perseguire gli scopi sopraindicati, l’associazione promuove percorsi di pace, applicando gli indirizzi teorici elaborati da “la cattedra dei pacifici”, nel corso di incontri aperti al pubblico; ricerca modalità e strumenti atti a costruire la pace in contesti microsociali, macrosociali ed internazionali; cura corsi di formazione (sartoria, tessitura, apicoltura, cosmesi naturale); istituisce borse di studio per “operatori di pace”; crea gemellaggi di particolare significato in tema di pace; organizza e partecipa ad azioni concrete di solidarietà, collaborando con istituzioni, associazioni, gruppi e singole persone, che perseguano i medesimi obiettivi.

PROGETTI E LABORATORI
In collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Pettinengo e la Parrocchia del paese, Pacefuturo ha dato il via al progetto “Pettinengo, un paese che accoglie”: un progetto non solo di accoglienza ed ospitalità, ma anche di incontro e di formazione tra i richiedenti protezione internazionale e la comunità locale; a questo proposito sono stati creati percorsi di formazione ed apprendimento di un mestiere, in modo da superare il concetto di dipendenza assistenziale, perseguendo come fine quello dell’integrazione.

ARKANK’IO è la scuola-laboratorio dove viene attuato questo progetto formativo; attualmente sono attivi:

  • laboratori di tessitura : dove si realizzano tessuti in lana e cotone, utilizzando il telaio a mano (sciarpe, stole, mantelle e plaid);
  • laboratori di lavorazione della terra cotta : in collaborazione con il Museo della Terracotta di Ronco Biellese si producono piatti, bicchieri, pentole della tradizione Africana;
  • laboratori di sartoria, in cui si uniscono la fantasia dei tessuti Africani e la qualità delle stoffe Biellesi per creare: capi spalla, abiti, borse, zainetti e collane;
  • laboratori di apicoltura: per la produzione del miele di acacia e di castagno, che nel 2007 ha ricevuto la Certificazione biologica;
  • laboratori di cosmesi naturale: shampo, crema mani e viso sono i prodotti realizzati con metodo naturale, unendo le erbe spontanee achillea e hypericum di Pettinengo, il miele biologico di acacia e castagno con il frutto della pianta africana del Karitè del Sahel.

INFORMAZIONI UTILI

  • Via G.B.Maggia 2 – Pettinengo (BI)
  • 015 844 57 14
  • Presidente/Responsabile: Angelo Pavia