Luoghi di interesse

I MUSEI DI PETTINENGO

Nel piccolo Comune di Pettinengo sono presenti 3 Musei, aperti di recente, e facenti parte della Rete Museale Biellese:

  • Musa, il Museo dedicato alla sacralità dell’acqua, che espone una collezione di oltre 850 acquasantini, appartenuta allo storico Biellese Sergio Trivero;
  • Museo dell'Infanzia, una casa che raccoglie arredi e oggetti didattici d'epoca e in cui vengono organizzati laboratori dove i bambini possono imparare a ricamare, usare il telaio e lavorare la creta;
  • Museo delle Migrazioni, allestisto dal circolo culturale Su Nuraghe con lo scopo di raccontare le migrazioni delle popolazioni italiane, in particolare venete, sarde e piemontesi.

ruderi-fabbrica-zorio-pettinengo

I SENTIERI DI PETTINENGO

Immerso nelle colline biellesi, Pettinengo è il punto di partenza ideale per percorrere itinerari alla scoperta del paesaggio e della natura, delle testimonianze storico-architettoniche locali e degli antichi percorsi seguiti, nel passato, dagli operai lanieri:

VILLA PIAZZO

La Villa ottocentesca sorge sulla sommità di una collina, offrendo un panorama suggestivo sulle alpi biellesi, ed è immersa in un ampio parco, ricco di alberi secolari di pregio; ospita, inoltre, una scuderia, in quanto costituisce uno dei tre punti tappa dell’Ippovia Biellese.

Scopri di più

CASA CLEMENTINA

La Casa dell’eccentrica fotografa e regista Clementina Corte è sede di un’Associazione nata, nel 2011, con lo scopo non solo di di riportare alla luce ma anche di rinnovare le arti della tessitura a mano e della tintura naturale.

Scopri di più