Casa Clementina

casa clementina centro studi tessili a pettinengoCasa Clementina è l’antica abitazione situata a Pettinengo in cui, agli inizi del Novecento, è vissuta l’eccentrica fotografa e regista, Clementina Corte.
A lungo abbandonata, di recente è stata attentamente restaurata in modo da conservarne i soffitti dipinti e le antiche tappezzerie, per diventare la sede di un centro di studi tessile, in cui vengono organizzati corsi sulla tessitura a mano e sulla tintura naturale, ed ospitati maestri di tessitura, tintura ed artisti tessili.
Il progetto nasce ad opera di Sissi Castellano, architetto appassionato del Giappone ed amante del lavoro artigianale, e di Stefano Panconesi, che opera nell’ambito dell’industrializzazione della tintura naturale e del tessile ecologico, con lo scopo non solo di riscoprire e salvaguardare la cultura tessile locale e nazionale, ma anche di arricchirla e “contaminarla” con tecniche e tradizioni appartenenti a culture differenti.

Una parte della casa è adibita a bed and breakfast, in modo da poter ospitare sia studenti ed insegnanti nel periodo di svolgimento dei corsi, sia coloro che desiderano fermarsi per studiare o preparare ricerche, sia coloro che semplicemente hanno il piacere di soggiornare a Pettinengo, in un luogo immerso nella natura.

INFORMAZIONI UTILI
  • Via Italia N.6 – Pettinengo (BI)
  • + 39 015 8446758