Villa Piazzo e il suo parco

Villa Piazzo è un signorile edificio ottocentesco, a quattro piani, costruito in stile neoclassico sulla sommità – detta appunto il Piazzo – della collina di Pettinengo, ad opera della famiglia industriale laniera Bellia, fondatrice del noto marchio Liabel.
Negli anni Settanta, la Villa venne acquistata dalla famiglia Pavia e successivamente donata all’amministrazione comunale, con l’intento di creare, per la comunità locale, un luogo di incontro e di accoglienza, in cui organizzare eventi legati alle tematiche della cultura, della famiglia e della pace: valori che sono alla base della mission dell’Associazione Pacefuturo, che ha posto la sua sede proprio nella Villa.

La Villa sorge a 750 m di altitudine, a 10 km dal capoluogo di provincia (Biella), offrendo una vista suggestiva sull’arco alpino ed è immersa in un grande parco di 10 ettari; completamente ristrutturata, è dotata di tutti i servizi necessari per accogliere e ospitare attività culturali, didattiche, formative, conviviali e ricreative.

IL PARCO
La villa è circondata da un grande parco all’inglese, curato in ogni suo angolo, ricco di esemplari arborei di pregio, tra i quali spiccano uno spettacolare cedro del Libano (Cedrus libani), 3 sequoie giganti, araucarie, castagni (Castanea sativa), faggi (Fagus sylvatica purpurea), pini (Pinus pinea), querce (Quercus robur) e carpini (Carpinus betulus).
Fulcro del parco è l’Orto del Terzo Paradiso, realizzato nel 2008: si tratta della prima installazione al mondo del Terzo Paradiso, ad opera del maestro Michelangelo Pistoletto, artista, pittore e scultore, nato a Biella, protagonista della corrente dell’arte povera, nonchè socio fondatore di Pacefuturo.
Il Terzo Paradiso rappresenta la fusione tra il Primo Paradiso (in cui gli esseri erano integrati nella natura) e il Secondo Paradiso (quello artificiale e scientifico, sviluppato dall’intelligenza umana) e costituisce, pertanto, la connessione equilibrata tra l’artificio e la natura.

I SERVIZI
La Villa, completamente ristrutturata, può accogliere fino a 100 persone (che possono raddoppiare per allestimenti all’aperto nel Parco) ed è dotata di tutti i servizi necessari per ospitare attività culturali, didattiche ed eventi (auditorium, attrezzature per la videoproiezione, l’amplificazione e la connessione a internet); in particolare la Villa, in virtù della suggestiva e tranquilla location e delle attrezzature di cui è fornita, rappresenta l’ambiente ideale per organizzare:

  • Campus formativi e corsi aziendali
  • Campus sportivi (è presente un campo da tennis/calcetto illuminato)
  • Cerimonie, matrimoni e comunioni.
Al piano inferiore di Villa Piazzo, inoltre, è a disposizione dei visitatori un Ristorante/Caffetteria, mentre adiacente ad essa si trova la Foresteria, che offre 5 stanze per chi desidera anche pernottare.

L’IPPOVIA
Villa Piazzo è uno dei tre punti tappa dell’Ippovia Biellese: il percorso a cavallo che attraversa tutto il territorio biellese, dalla pianura alle Alpi, attraverso oasi naturalistiche, santuari e piccoli borghi.
La scuderia presente a Villa Piazzo offre 6 box coperti e 4 postazioni dove poter far riposare i cavalli.

INFORMAZIONI UTILI

  • Via G. B. Maggia, 2 – Pettinengo (BI)
  • +39 015 844 57 14